Alberto Nagel

Alberto Nagel 

Dall’ottobre del 2008 Alberto Nagel è Amministratore Delegato e Presidente del Comitato Esecutivo di Mediobanca.

Alberto Nagel è nato a Milano il 7 giugno 1965. È sposato e ha due figli.

 

Carriera professionale

Ha conseguito una laurea in Economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano.

Assunto nel 1991, la sua carriera si è svolta all’interno del gruppo Mediobanca con crescenti responsabilità fino a diventare direttore centrale nel febbraio del 1998, vice direttore generale nell’aprile del 2002, direttore generale nell’aprile del 2003 e consigliere delegato nel luglio del 2007.

Negli anni Novanta ha partecipato alle privatizzazioni italiane seguite da Mediobanca. Tra queste, le privatizzazioni di Enel (1999), BNL (1998), Banca di Roma (1999)  e Finmeccanica (2000).
Negli stessi anni ha partecipato ad alcune delle più grandi operazioni di M&A italiane. Nel '94/'95 ha curato l'Opa del Credito Italiano sul Credito Romagnolo; nel '99 ha partecipato all'Opa dell'Olivetti su Telecom Italia e nel ‘00/'01 ha seguito l'Opa di Generali su INA. Si è occupato inoltre del processo di consolidamento delle Banche popolari italiane.

Alberto Nagel è stato sindaco delle Assicurazioni Generali negli anni compresi fra il 1996 e il 2004. Nel 2010 è stato nominato vicepresidente di Assicurazioni Generali. Dal luglio del 2000 all'aprile del 2012, è stato Consigliere di Amministrazione di Banca Esperia e, dal 2007 al 2012, Consigliere di Amministrazione dell'Associazione Bancaria Italiana (ABI).

Alberto Nagel è anche Presidente di Messier & Maris Associés.

Ultima revisione: 12/03/2020