La divisione Wealth Management nel gruppo Mediobanca

Grazie al lancio della divisione Wealth Management, che ha rappresentato la principale novità del piano industriale 2016-2019, in pochi anni ci siamo affermati come player tra i più dinamici e attrattivi nel mercato italiano del risparmio gestito e del private banking.

Servizi alla clientela Affluent, Private Banking e Asset Management sono attività specialistiche, ed offrono complementarietà e sinergie alla nostra attività di banca d’affari. La tipologia di servizio ci assicura una fonte di ricavi stabile, oltre che buoni margini di redditività. Inoltre, nello scenario regolamentare europeo delineato da Basilea3 che pone vincoli di patrimonializzazione sempre più stringenti, il basso assorbimento di capitale rappresenta una caratteristica rilevante per mitigare l’assorbimento di capitale complessivo del gruppo.

Negli ultimi anni ci siamo dedicati all’organizzazione ed alla crescita della divisione:

  • dando vita a Mediobanca Private Banking, con l’acquisizione e la fusione di Banca Esperia in Mediobanca Spa;
  • raddoppiando le attività di CheBanca! nel segmento Affluent con l’acquisizione di attività retail di Barclays Italia, avviando la sua trasformazione da deposit gatherer ad asset gatherer a servizio del segmento Affluent;
  • potenziando le fabbriche prodotto, specializzandoci nell’offerta di prodotti alternative di nicchia, con l’acquisizione di Cairn Capital e RAM e la strutturazione di Mediobanca Sgr.

La divisione Wealth Management, il cui lancio ha dato nuova connotazione all’identità e al profilo del gruppo, è diventata in pochi anni il maggior contributore alle commissioni consolidate, con una quota del 50%. Intendiamo ora sviluppare e affermare anche in questa area di attività il profilo distintivo del gruppo fondato su professionalità, solidità ed innovazione.

Numeri chiave (dati al 30 giugno 2020)

Un modello di business distintivo

Il nostro gruppo potrà consolidare le proprie posizioni grazie a: 

  • un marchio e un posizionamento altamente riconoscibili;
  • la disponibilità di capitale da investire in potenziali acquisizioni;
  • le sinergie di gruppo;
  • la trasparenza e il fair pricing, da sempre disegnati e concepiti nel rispetto delle stringenti regolamentazioni in materia.

Il nostro modello di business nel wealth management fa perno su tre rami di attività. 

Serviamo la clientela Private Banking italiana con Mediobanca Private Banking, nata nel 2017 dall’integrazione di Banca Esperia in Mediobanca Spa, e la clientela monegasca con Compagnie Monégasque de Banque . Punteremo sempre di più sulle sinergie fra Private Banking e la divisione CIB per soddisfare gli imprenditori nostri clienti sia nelle esigenze di investimento personale sia nelle esigenze di di crescita e sviluppo aziendale.

Per approfondire

Serviamo la clientela Affluent con CheBanca!, lanciata nel 2008 come banca multicanale, oggi focalizzata prevalentemente sulla gestione del risparmio pur senza rinunciare ai prodotti bancari per un servizio completo alla clientela. CheBanca! si distingue per un modello di business sostenibile e innovativo, e vanta un elevato livello di soddisfazione fra i suoi ca. 865.000 clienti. 

Per approfondire

MB Asset Management raggruppa Mediobanca Sgr, RAM Active Investments e Cairn Capital. Lo sviluppo di fabbriche prodotto proprietarie ci permette di proporre prodotti distintivi e di alto livello, rafforzando la nostra offerta in particolare sul segmento dei prodotti illiquidi e di nicchia. 

Per approfondire


I nostri risultati

L’efficienza digitale, l’approccio consulenziale, l’offerta innovativa nei prodotti e sostenibile nel pricing, il valore del brand si confermano elementi fondamentali per l’efficacia del modello del WM in particolare nel nuovo contesto. La divisione ha chiuso l’esercizio 2019/2020 con solidi risultati:  raccolta netta annua pari a 4,9 miliardi di euro nell’Affluent e Private, ricavi in crescita del 7% a 584 milioni di euro e ROAC al 19%.

Numeri chiave (al 30 giugno 2020)

Clienti

~895.000

Professionisti

1.002

Ricavi

€584 mln

Margine di interesse

€271 mln

Commissioni

€306 mln

Margine operativo

€113 mln

AUM/AUA

€40 mld

Contributo ai risultati per prodotto (al 30 giugno 2020; €mln)

AUM/AUA per prodotto (al 30 giugno 2020; €mld)

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.